Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Mercoledì, 24 Aprile 2024
itenfrdeptrorues
Scrivimi...              

Adulti

CI SONO GIORNI DA RICORDARE

Ho conosciuto BOOKABOOK, un esperimento letterario con cui gli editor scelgono il libro due volte: la prima con un giudizio dell’opera, la seconda dai lettori stessi che sostengono il libro preordinandolo, leggendone un’anteprima. È un onesto crowfunding, in cui sono i lettori stessi a richiederne la pubblicazione anticipandone l’acquisto.

È il caso del romanzo “Ci sono giorni da ricordare” di Daniele Gouthier, una storia moderna dell’adolescenza di oggi, che tra difficoltà scolastiche e dialoghi familiari difficili, riesce a trovare una strada autonomamente grazie alla propria determinazione e volontà, un libro che mi ha colpito e che segnalo ad adulti e adolescenti.
Emma, maturanda annoiata, affronta un incidente importante giocando a pallavolo, sport che impegna la sua giornata con soddisfazione. È costretta a lasciare la squadra e si allontana dalle amiche che ne fanno parte. Si sente arrabbiata e scontrosa e il dialogo in famiglia diventa insostenibile. A scuola conosce la storia personale di Luca Baudino, ultranovantenne, che dedica il suo tempo a raccontare agli studenti il doloroso percorso personale all’interno del campo di concentramento di Mauthausen.
“La storia si fa soprattutto con i documenti e con i testimoni. Siete una delle ultime generazioni che potranno incontrare di persona i testimoni di quei giorni e voglio che lo facciate con tutta la serietà di cui siete capaci”, così il professore invita la sua classe a prestare ascolto alla storia di Luca Baudino e per Emma, dopo averlo ascoltato, nulla è come prima.
Inizia un’amicizia speciale con Luca che la condurrà in un percorso di ricerca introspettiva e di crescita personale. Ne uscirà una Emma rinnovata spiritualmente con la convinzione che per ogni domanda che ci si pone c’è una risposta significativa e che quello che si è non è mai del tutto sbagliato.
“Se non sappiamo come siamo dentro, come possiamo sperare di diventare un po’ migliori?”
È un libro Young Adult veramente bello, consigliato per i ragazzi – ma non solo -perché affronta temi importanti e attuali rispettando il punto di vista adolescenziale.

Daniele Gouthier
Ci sono giorni da ricordare
Bookabook
Aprile 2021
pp. 282
€ 14,00

Pin It


© Tutti i diritti riservati - Copyright 2024
Blog Ufficiale di Loredana Simonetti
Non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite eventuali collegamenti, posti all’interno del Blog e forniti come semplice servizio a coloro che visitano il Blog stesso.
Lo stesso dicasi per i siti che eventualmente forniscono dei link alle risorse qui contenute

Utenti online

Powered by

Search