Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

itenfrdeptrorues

“Se non troviamo le parole giuste, cerchiamole tra le favole di Gianni Rodari.  Scopriremo che ogni parola può trasformarsi in qualcosa di fantastico…”

Il mio articolo su Leggere:tutti è approdato anche sul sito 100 GIANNI RODARI, facendo così parte delle iniziative e dei contributi in occasione del centenario della nascita di Gianni Rodari.

Potrete rileggere l'articolo ma anche vedere tutte le iniziative culturali, CLICCANDO QUI .

 

Helme Heine è nato a Berlino nel 1941. Ha studiato Economia e Storia dell'Arte. Ha viaggiato in Europa, in Asia e in Africa e ha conosciuto... un sacco di animali, che molto spesso sono i protagonisti delle sue storie. Scrive e disegna libri per bambini, ma fa anche cartoni animati, scenografie e allestimenti teatrali.  La storia Ciccio Porcello domani si sposa è stata ispirata da un maialino che aveva allevato e tenuto con sè e che poi aveva affidato allo zoo di Johannesburg prima di rientrare in Germania.

Particolare rilevante... in ogni sua storia c'è sempre una bicicletta disegnata. Forse per essere pronti amettersi in viaggio?

Se volete ascoltare la favola di Ciccio Porcello domani si sposa, entrate nel mio canale YouTube CLICCANDO QUI .

Il 23 ottobre 1920 nasceva Gianni Rodari. Ha vissuto solo 60 anni, sufficienti per vedere la seconda guerra, la repubblica e i primi movimenti di contestazione. Ha arricchito la mente dei bambini, rivoluzionando le parole e raccontando tutto questo con il suo sorriso e il suo modo garbato. In occasione del centenario dalla sua nascita, vogliamo ringraziarlo con la stessa semplicità che avrebbe utilizzato lui.

Potrete leggere il mio articolo sulla rivista Leggere:tutti, CLICCANDO QUI .

Quando la lettura ai bambini sortisce ai bambini stessi il desiderio di scrivere favole, significa che siamo andati ben oltre al traguardo desiderato, cioè quello di far amare i libri. Mi è succeso questa estate, in cui due piccolissime partecipanti alle letture Nati per Leggere... al mare, (Ester di 7 anni e Gaia di 5 anni)  hanno pensato e illustrato questa deliziosa favola di amicizia e tolleranza.

Ho raccolto la loro storia, dal titolo I DUE SOLI E I DUE PESCIOLINI e l'ho letta per tutti voi.

Se siete curiosi, CLICCATE QUI per entrare nel mio canale YouTube ed ascoltarla.

Search